Toggle Nav

Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola


Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola


bullet Midland - www.midlandeurope.com


Midland bikers! Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Claudia Farina, in arte Girlgonebiker, una giovane influencer ed appassionata motociclista che ama condividere la propria quotidianità fatta di sogni inseguiti in moto, incantevoli illustrazioni pop e stupendi tour a due ruote tra le alpi Svizzere. Claudia è la portavoce di Midland per le biker girls, perchè la moto è anche rosa… anzi rosso fuoco!


Ciao Claudia, grazie innanzitutto di averci concesso questa intervista! Partiamo dal tuo nickname: chi si nasconde dietro Girlgonebiker?

“Aspetta, cambiamo "nasconde" con "racconta", mi piace di più! Sono una bambinona di 31 anni e sono originaria del Molise (si, giuro, esiste! vi faccio vedere la carta d'identità!).
Se mi sentite parlare e percepite un vago accento romano è perchè sono cresciuta a Roma, per poi andare a vivere a Modena, New York, Milano ed infine Lugano. Sono una che gira, che insegue i sogni :) Ed è proprio questo che cerco di raccontare con "girlgonebiker", come inseguo i miei sogni, desideri, obiettivi di vita. Che poi lo si faccia su due ruote o meno, è sempre il cuore che muove tutto, non trovate? :)”



Quando e come nasce la tua passione per le due ruote?

“Nasce per caso nel lontano 2000 quando cominciava la mia era "nerd". C'era un giochino per PC dal quale non riuscivo a separarmi, che mi ossessionava più di tutti, si chiamava Motocross Madness. Da lì ho cominciato a sognare le due ruote!
Quella sensazione di libertà, quella sensazione di vita che ti scorre nelle vene, quella voglia di sentirmi parte del paesaggio
. Tutto quello, ero io. Così ho aspettato di "diventare grande" ed uscire di casa per poter prendere la patente senza che l'apprensione di mia mamma potesse in qualche modo ostacolare l'impresa (scusa, mamma!). Detto, fatto! Ci ho messo un po' eh, il tutto è duranto 29 anni, ma com'è che si dice? Meglio tardi che mai, no? Anzi no, "good things come to those who wait", mi piace di più!”


Come nasce la tua passione per gli interfoni e come mai hai scelto proprio Midland?

“Quando ho cominciato a muovere i primi passi nel mondo delle due ruote, mi sono resa conto che la comunicazione tra motociclisti era fondamentale in molte situazioni, così come è fondamentale ricevere indicazioni stradali dai navigatori.
Tre anni fa ho comprato il mio primo interfono, non era Midland, non era user friendly, e la qualità dell'audio lasciava a desiderare.
Dopo poco ho sentito la necessità di avere qualcosa di più performante. Così, dopo un pomeriggio passato sul web ad analizzare cosa offriva il mercato, la mia scelta è ricaduta sull'universo Midland. E da allora non me ne sono più separata!”


Quale prodotto Midland credi ogni motociclista debba avere sempre con sè? 

“Avendo l'action cam H9, il BTT Button, e gli interfoni BTX2 PRO S e BT Mini, direi che ogni motociclista non potrebbe MAI fare a meno di uno degli interfoni che offre Midland. Sia esso il Mini, il BTX1 o il BTX2. La mia relazione con il BTX2 PRO S va a gonfie vele da più di due anni e non abbiamo intenzione di separarci!”

Ok Claudia, ultima domanda poi ti lasciamo tornare dalla tua moto! In che modo Midland ti aiuta a vivere il tuo Biker Dream? 

“Vi devo svelare un segreto, ma promettete di non ridere… Non guido la macchina, ma solo la moto! Si, avete letto bene!
Dopo aver preso la patente ho cominciato a spostarmi di città in città, e avere una macchina da spostare con me in giro per il mondo era più un problema che una comodità logistica.

Quindi la mia patente B ha preso polvere per anni (e lo fa tutt'ora )!
Da quando ho preso la moto ho finalmente avuto l'indipendenza che ho sempre desiderato e sono passata dal fare il “passeggero passivo" al "pilota attivo"! 

Midland è stato e sarà sempre fondamentale per me negli spostamenti in moto

  • Musica nel traffico noioso di città? Ci pensa l'interfono Midland! 

  • Sei in moto e vedi che il tuo capo ti sta chiamando e non puoi non rispondere? Midland got you covered! 

  • Non sai come arrivare a quel rifugio dove fanno dei favolosi pizzoccheri e non hai voglia di studiare il percorso sul "Tutto Città"? Midland non ti farà rimanere a stomaco vuoto e ti aiuterà trasmettendo chiaramente nel casco le indicazioni del navigatore.

Quindi posso dire con certezza che senza Midland avrei una vita decisamente più triste!"


Vuoi conoscere da vicino le avventure di Claudia su Instagram? Seguila qui: www.instagram.com/girlgonebiker

SCOPRI L'EQUIPAGGIAMENTO DI GIRLGONEBIKER

BTT BUTTONScopri di piùe
BTX2 PRO S Scopri di più
MIDLAND H9Scopri di più




Photogallery


Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola



Iscriviti all'evento

Girlgonebiker: una motociclista con la “M” maiuscola
14 ottobre 2020


Nome*
Cognome*

Email*
Come sei venuto a conoscenza dell'evento*

Area di interesse*
Profilo*

Ho letto e accetto le condizioni sulla privacy*

close