Dall’Italia al resto del mondo, 46 anni di innovazione nella comunicazione.


Una storia imprenditoriale che nasce nel 1972 con la fondazione di Cte International nella zona industriale di Reggio Emilia, ancora oggi Head Quarter e sede della Ricerca & Sviluppo di quello che è diventato un gruppo leader nel settore delle radiocomunicazioni e della tecnologia di consumo a livello internazionale. Nel corso degli anni Cte International, sotto la guida del suo fondatore Corrado Torreggiani, ha costruito, grazie ad un'intensa e lungimirante politica di espansione internazionale, un gruppo di filiali e consociate Europee ed extra CEE che fa capo alla casa madre italiana e che conta oggi sedi in 13 paesi del mondo tra cui USA, Germania, UK, Spagna, Francia, Polonia, Romania, Grecia, Russia, Bulgaria, Giappone e Venezuela.


L’azienda offre una vasta gamma di prodotti che rispondono alle tendenze di consumo di tecnologia nel settore moto, automotive e in ambito sportivo. Ambiti in cui eccelle con prodotti dedicati alla comunicazione, spaziando da cosiddetti “Walkie Talkie” e “baracchini” CB, da sempre core business dell’azienda, agli interfono e accessori moto, action cam fino ad arrivare a vere e proprie scatole nere in supporto alla guida in auto, appartenenti alla famiglia degli Street Guardian, e sistemi di ricarica/avviamento portatili, come gli Enerjump.


Caposaldo della strategia di Cte International è da sempre la grande attenzione alla qualità dei prodotti, sviluppati grazie ai continui investimenti in ricerca e sviluppo che hanno portato all’apertura di un R&D interno che segue l’intero processo di progettazione e sviluppo delle linee, grazie ad uno staff di professionisti, ricercatori, ingegneri, consulenti e progettisti firmware ed hardware con esperienza pluriennale nelle comunicazioni. Altro fiore all’occhiello e vanto dell’approccio aziendale è l’assistenza post vendita con un servizio personalizzato attento nel gestire con efficienza e tempismo le specifiche esigenze dei clienti. Il lancio della piattaforma e-commerce B2B e B2C nel 2014 testimonia la scelta di essere sempre più vicini al consumatore finale.



Creare un mondo in cui comunicare sia possibile ovunque, in maniera semplice, divertente e alla portata di tutti”. Questa è la mission che il Presidente tramanda ai figli, Paolo e Gabriele Torreggiani, che oggi affiancano il padre nella conduzione dell’azienda con il ruolo di vicepresidenti. Paolo a capo del settore tecnico, mentre Gabriele gestisce l’area sales & marketing preparandosi a raccogliere il testimone dal padre.